iscrizionenewslettergif
banner-per-bergamoseragif
Bassa Bergamo

Ragazzo morto in motocross: oggi l’autopsia

Di Redazione1 dicembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'interno di un'ambulanza

L'interno di un'ambulanza

CALCINATE — Si è accasciato sul manubrio della moto e poi è caduto, davanti agli occhi atterriti degli amici. E’ morto così stando alle testimonianze Luca Pagani il 14enne spirato domenica mattina durante una gita in motocross lungo le rive del Cherio, nel territorio di Bolgare. L’autopsia del ragazzo, che stabilirà le ragioni della morte, avverrà quest’oggi.

Di certo non sono state le ferite riportate nella caduta ad ucciderlo. Ne sono convinti i medici intervenuti sul posto per cercare una disperata rianimazione. Eppure non c’era stata nessuna avvisaglia. Domenica mattina il ragazzo stava bene e il giorno prima aveva fatto visita alla partita dei cugini. L’esame autoptico darà qualche spiegazione in più ai familiari, distrutti dal dolore. La salma intanto è stata intanto trasferita dall’ospedale di Calcinate alla camera mortuaria del cimitero di Grumello del Monte.

A Grumello il ragazzo originario di Cividino si era trasferito con la famiglia – padre, madre e due sorelle maggiori – da circa un anno. Abitava in via Quattro Martiri. Luca Pagani frequentava il liceo scientifico Galileo Galilei di Palazzolo sull’Oglio. Molti i messaggi di cordoglio apparsi nella bacheca della scuola e nelle bacheche elettroniche sull’onnipresente Facebook.

Nessuna avvisaglia di quello che è accaduto domenica mattina: Luca Pagani stava benissimo, e sabato era anche andato a vedere la partita dei cugini. Era un ragazzo apprezzato e benvoluto: frequentava ancora il gruppo del catechismo, quello per gli adolescenti. Lo piangono anche gli insegnanti, che di lui hanno parlato come di un ragazzo responsabile, sereno e altruista.

Anziana raggirata da falso agente: spariti oggetti per 1700 euro

SANTA LUCIA -- Aveva una divisa simile a quelle degli agenti di polizia. Per questo ...

Ex Franco Chiesa: i conti (ri)tornano, previste assunzioni

BERGAMO -- Dopo due mesi di nuova gestione pare che i conti siano migliorati per ...