iscrizionenewslettergif
Sport

Foppa show, espugnato anche Busto Arsizio

Di Redazione26 novembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Lucia Bosetti, MVP a Busto Arsizio

Lucia Bosetti, MVP a Busto Arsizio

BERGAMO — Inarrestabili. L’aggettivo giusto per le ragazze della FoppaPedretti non può che essere questo dopo il sesto successo in campionato ottenuto mercoledì sera sul campo di Busto Arsizio.

Contro la Yamamay Bergamo soffre, va sotto per due a zero ma poi risorge e vince in crescendo al tie break grazie ancora una volta al suo splendido attacco.

Le padrone di casa conquistano di misura i primi due parziali (25-23 e 25-20), la reazione delle rossoblù nel terzo set è veemente e come già successo altre volte ci pensano le schiacciatrici di Micelli a ribaltar tutto.

Furst e Bosetti ne fanno 19, ottima la reazione della giovane di Tradate dopo la prova opaca di domenica scorsa con solo un punto all’attivo, capitan Piccinini (16) e “Piske”” Arrighetti (13) le altre bocche da fuoco di una squadra che soprattutto nel tie-break è riuscita anche a difendere molto bene.

Per meglio comprendere la stagione di Bergamo fino ad oggi basta guardare i numeri: 18 set vinti con 612 punti messi a terra e la stratosferica media di 102 per ogni match disputato.

Il primo posto in classifica a pari punti con Jesi adesso è realtà, prima del confronto diretto nelle Marche ci sarà la pratica Urbino da sbrigare al PalaNorda ma l’attesa inizia a crescere. Per la Foppa miglior attacco e seconda peggior difesa, la ricezione sicuramente si può migliorare ma quando le schiacciatrici girano così tutto quanto si mette apposto.

Yamamay Busto Arsizio – Foppapedretti Bergamo 2-3 (25-23, 25-20, 13-25, 18-25, 13-15)

Yamamay Busto Arsizio: Fernandinha 1, Valeriano 6, Kim, Turlea 20, Kovacova 1, Zingaro ne, Campanari 9, Okaka ne, Crisanti 12, Borri (L), Havelkova 15. All. Carlo Parisi. Battute vincenti: 0, errate 12. Muri: 11.

Foppapedretti Bergamo: Ortolani 1, Fanzini, Gujska ne, Carrara ne, Furst 19, Merlo (L), Bosetti 19, Piccinini 16, Arrighetti 13, Lo Bianco 3, Del Core 8, Zambelli. All. Micelli. Battute vincenti: 4, errate 4. Muri : 14.

Fabio Gennari

Conte punta la Coppa, con il Lumezzane per vincere

Antonio Conte ZINGONIA -- Qualcuno si aspettava un Antonio Conte tranquillo e distaccato prima della sfida al ...

Clamoroso al Comunale: Atalanta eliminata dalla Coppa Italia

Cristiano Doni BERGAMO -- Mesti mesti i pochi tifosi nerazzurri che hanno sfidato le intemperie e un ...