iscrizionenewslettergif
Bergamo

Conca d’oro: rivestimento mangia-smog per la galleria

Di Redazione26 novembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il vicesindaco Ceci e l'assessore Saltarelli

Il vicesindaco Ceci e l'assessore Saltarelli

BERGAMO — Novità in vista per la galleria Conca d’oro che unisce il quartiere di Santa Lucia con il centro città. Il tunnel sarà rimesso a nuovo e avrà un rivestimento in grado di “mangiare” lo smog prodotto dalle auto in transito. Lo ha annunciato in una conferenza stampa a Palazzo Frizzoni l’assessore ai Lavori pubblici Alessio Saltarelli.

Il cantiere aprirà i battenti l’estate prossima. La galleria resterà chiusa da giugno alla metà di agosto. Oltre al tunnel, il Comune conta di intervenire sulla viabilità. Ci saranno due nuove rotonde da una parte e dall’altra della galleria, su viale Vittorio Emanuele e su largo Adua, ha spiegato Saltarelli.

La volta della galleria sarà rifatta con un rivestimento in grado di abbattere la produzione di biossido d’azoto, ha spiegato l’assessore all’Ambiente Massimo Bandera. Saranno i successivi test a dire se ci sarà necessità di aggiungere degli aspiratori. Costo dell’intervento, rotonde incluse: 800 mila euro.

Quanto alla viabilità, il vicesindaco Gianfranco Ceci ha annunciato la costruzione di una nuova rotonda in via Martin Luther King, zona nuovo ospedale, e l’attivazione delle telecamere di sorveglianza del traffico ai varchi d’accesso a Città Alta. Si tratta di una sperimentazione che comincerà a gennaio-febbraio. Previste multe per i trasgressori “beccati” dall’occhio elettronico.

In Fiera le selezioni per il campionato mondiale Chef

In Fiera le selezioni per Bocuse d'or BERGAMO -- La Lombardia capitale dell’alta ristorazione. In attesa dell’Expo 2015 la ristorazione italiana scalda ...

Allarme bomba: tribunale evacuato ma è un falso

I controlli dei Carabinieri (foto Mariani) BERGAMO -- Una telefonata anonima intorno alle 10.30 e il protocollo di sicurezza è scattato. ...