iscrizionenewslettergif
Bergamo

Allarme bomba: tribunale evacuato ma è un falso

Di Redazione26 novembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I controlli dei Carabinieri (foto Mariani)

I controlli dei Carabinieri (foto Mariani)

BERGAMO — Una telefonata anonima intorno alle 10.30 e il protocollo di sicurezza è scattato. Alla fine si è trattato di un falso allarme bomba, ma con i tempi che corrono si è temuto il peggio questa mattina al tribunale di Bergamo di via Borfuro.

Nelle settimane scorse il ministro degli Interni Maroni aveva avvertito di un rigurgito del terrorismo in Lombardia, Bergamasca compresa. Per questo l’arrivo di una telefonata anonima che segnalava la presenza di un ordigno all’interno di un ufficio ha provocato l’evacuazione generale degli stabili di via Borfuro.

Le guardie del servizio di vigilanza non hanno aspettato un attimo. In pochi minuti hanno fatto uscire centinaia di avvocati, giudici, magistrati, testimoni e imputati, segretarie e personale amministrativo, mentre il traffico in via Borfuro andava in tilt.

Sul posto nel frattempo sono arrivati in forze le pattuglie dei Carabinieri e gli artificieri della polizia. Poi è scattata la perlustrazione degli edifici. Controlli accurati soprattutto allo stabile in cui si trovava l’ufficio incriminato. Alla fine nessun riscontro, e magistrati e legali sono potuti rientrare ordinatamente circa un’ora e mezza dopo l’allarme.

Un’udienza da far saltare, è stata stata la spiegazione più comune fra gli avvocati, che cercavano di rassicurarsi l’un l’altro. Certo è che il livello di tensione che si è raggiunto in Bergamasca, complice un clima politico, sociale ed economico tutt’altro che sereno, fa temere il peggio in ogni momento.

Guarda la fotogallery dell’evacuazione

Conca d’oro: rivestimento mangia-smog per la galleria

Il vicesindaco Ceci e l'assessore Saltarelli BERGAMO -- Novità in vista per la galleria Conca d'oro che unisce il quartiere di ...

E i commercianti scendono in piazza contro gli abusivi

Un gruppo di venditori abusivi in attesa di tornare al lavoro in via XX Settembre BERGAMO -- Presa di posizione dei commercianti contro gli abusivi. Due giornate di volantinaggio e ...