iscrizionenewslettergif
Salute

Reprimere la rabbia sul lavoro fa male

Di Redazione25 novembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Tenersi tutto dentro fa male

Tenersi tutto dentro fa male

Pare un inno allo sfogo. Sì perché reprimere la rabbia nel luogo di lavoro può raddoppiare il rischio di infarto o di morte per problemi cardiovascolari. Lo rivela uno studio svedese.

Gli esperti hanno monitorato dal 1992 al 2003 lo stato di salute di 2.755 uomini impiegati in vari uffici. Ebbene, dalla ricerca è emerso che, a parità di altri fattori di rischio, coloro che tendono a reprimere la rabbia sul lavoro e a passare oltre rischiano il doppio l’infarto o la morte per malattie cardiovascolari.

Influenza A: 2,3 milioni di casi in Italia

Aumentano i casi di influenza A In base ai dati della rete Influnet i casi di influenza settimanali stimati sono circa ...

La depressione si combatte al fast food

Il cibo dei fast food aiuta a combattere la depressione Alcuni li evitano come la peste. Eppure un gruppo di scienziati australiani ha dimostrato che ...