iscrizionenewslettergif
Scuola

Bergamaschi a Roma per lo sciopero nazionale

Di Redazione25 novembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Manifestazione della Cgil a Roma

Manifestazione della Cgil a Roma

Sarà una protesta di piazza contro i tagli di risorse, il mancato pagamento degli arretrati, l’assenza di un piano organico per la stabilizzazione dei precari, ma anche contro il mancato sostegno agli alunni disabili, contro il sovraffollamento delle aule e contro il Decreto Brunetta. Anche la Flc-Cgil bergamasca parteciperà alla manifestazione di Roma del prossimo 11 dicembre.

“La lista delle motivazioni è lunga – spiega il sindacato – ma lo slogan scelto dalla mobilitazione fa la sintesi di tutte: la conoscenza è in ginocchio. Vogliamo risposte concrete”.

Con queste parole d’ordine i lavoratori di scuola, università, ricerca e formazione professionale manifesteranno in occasione dello sciopero nazionale proclamato per tutta la giornata, con manifestazione nella capitale (alle ore 9.30 da Piazza della Repubblica a Piazza del Popolo) a cui interverranno Domenico Pantaleo, segretario generale nazionale della Flc-Cgil e il segretario nazionale della Cgil Guglielmo Epifani.

“Ci saremo anche noi da Bergamo” ha spiegato l’agguerrito Tobia Sertori, segretario generale provinciale della Flc-Cgil. “Mettiamo a disposizione bus per raggiungere la capitale e partecipare alla manifestazione nazionale. Chiediamo un impegno straordinario a tutti coloro che, come noi, non si rassegnano a vedere calpestato l’enorme patrimonio di saperi e competenze del nostro Paese”.

I bus partiranno giovedì notte, 10 dicembre, alle 23 dal piazzale della Malpensata a Bergamo.

Seminario per i 130 docenti neo assunti

Seminario per i nuovi docenti Giovedì 26 novembre 2009, dalle 16.30 alle 19.30, nell’aula magna dell’Istituto superiore “Quarenghi” di Bergamo ...

Studenti: Fabrizi presidente della Consulta

Niccolò Fabrizi E' il 17enne Niccolò Fabrizi del liceo Sarpi il nuovo presidente della Consulta provinciale studentesca, ...