iscrizionenewslettergif
Politica

Pd: Riva e Bocchi, corsa a due per la segreteria provinciale

Di Redazione24 novembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il Pd di Bergamo elegge il nuovo segretario provinciale

Il Pd di Bergamo elegge il nuovo segretario provinciale

BERGAMO — Il giovane Gabriele Riva o il più esperto Mirio Bocchi? E’ questo il dilemma che si trova di fronte il Partito Democratico che dovrà scegliere il nuovo segretario provinciale fra il sindaco di Arzago e l’ex sindaco di Osio Sotto.

Le due candidature sono uscite dopo l’abbandono di Matteo Rossi che non correrà per la segreteria provinciale ma ha preferito mantenere la carica di segretario organizzativo del partito.

La candidature rispecchiano le “correnti” interne la Partito Democratico. Riva è espressione della mozione Bersani, della quale è stato il coordinatore provinciale. Rossi invece sta con la mozione Franceschini, mentre a livello lombardo si è espresso per Martina.

Le primarie per eleggere il nuovo segretario provinciale del Pd si terranno il giorno 13 dicembre dalle 8 alle 18. Lo stesso giorno verranno eletti anche i 90 componenti dell’Assemblea provinciale.

Fini apre agli immigrati, forti critiche da Lega e Pdl

Il presidente della Camera Gianfranco Fini ROMA -- La questione del ruolo degli immigrati in Italia crea ancora tensione nella maggioranza. ...

Zingonia: la Provincia punta alla riqualificazione

L'assessore provinciale alle Grandi infrastrutture Silvia Lanzani BERGAMO -- "Un'emergenza urbanistica e sociale da affrontare immediatamente e in modo concreto". Non ha ...