iscrizionenewslettergif
Salute

Clinica Gavazzeni: inaugurata nuova ala

Di Redazione23 novembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il personale della Radioterapia, guidato dal dottor Vittorio Valvassori

Il personale della Radioterapia, guidato dal dottor Vittorio Valvassori

Le Cliniche Humanitas Gavazzeni di Bergamo crescono. E’ stata inaugurata sabato, alla presenza del presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni la nuova piastra ospedaliera che porta le dimensioni della clinica a 27500 metri quadrati.

La nuova ala è ampia 7.500 metri quadrati e ospita i reparti di Radioterapia, Dialisi (in collaborazione scientifica con gli Ospedali Riuniti di Bergamo) e il Day Hospital medico-oncologico. Per realizzarla è servito un investimento di 30 milioni di euro.

Humanitas ha puntato sull’eccellenza dei reparti. Dopo l’area cardiovascolare, oggi tocca a quella oncologica con Radioterapia, Medicina Nucleare e al Day Hospital medico. La nuova struttura è stata creata in 16 mesi. Immersa nel parco secolare è un stata realizzata in maniera molto funzionale. Cresceranno anche i posti di lavoro con un incremento di cento persone tra dipendenti e collaboratori.

Arriva il cioccolato che protegge dal Sole

Un nuovo cioccolato protegge dai raggi Uva Amanti della tintarella a tutti i costi, attenzione. E' in arrivo dall'Inghilterra un "supercioccolato" fondente ...

Influenza A: 2,3 milioni di casi in Italia

Aumentano i casi di influenza A In base ai dati della rete Influnet i casi di influenza settimanali stimati sono circa ...