iscrizionenewslettergif
Università

Il “Liber pontificalis” in longobardo

Di Redazione20 novembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Conferenza sulla versione longobarda del celebre volume

Conferenza sulla versione longobarda del celebre volume

La “versione longobarda” del Liber pontificalis. Questo il titolo della conferenza promossa dall’Università degli studi di Bergamo,  Facoltà di Scienze Umanistiche, Dipartimento di Lettere, Arti e Multimedialità.

Il seminario si terrà venerdì 20 novembre alle ore 15.30 presso l’aula 5, sede di  S. Agostino. E’ previsto l’intervento di Marco Stoffella, “Chierici e laici a Lucca alla fine dell’VIII secolo”, di Gaia Elisabetta Unfer Verre, “Ancora sul codice 490: precisazioni e problemi aperti” e di Clemens Gantner, “La tradizione manoscritta della “versione longobarda” del Liber pontificalis”. Interverranno al convegno numerosi docenti della nostra università tra cui Claudia Villa, Francesco Lo Monaco e Francesco Mores.

ll “Libro dei Papi” o “Liber Pontificalis” è una fonte importante per la storia del primo medioevo ed ha ricevuto un intenso scrutinio critico. La visione più semplice del libro è quella di una serie di brevi voci biografiche sui Papi fino alla fine del IX secolo, che venne poi continuata fino ad arrivare alla fine del XV secolo (papa Pio II, 1464), sistemate in ordine cronologico.

In ogni voce è indicato il numero di anni di servizio (dal quale si possono dedurre le date di inizio e fine pontificato), luogo di nascita, parentela, imperatori corrispondenti, campagne di costruzione (in particolare delle chiese di Roma), ordinazioni, principali pronunciamenti, luogo di sepoltura, e periodo trascorso dalla morte alla consacrazione del nuovo papa.

Pirovano al rettore Paleari: busseremo a Roma per il nostro Ateneo

Al centro, il presidente della Provincia Ettore Pirovano e il rettore Stefano Paleari Patto con il territorio, atto secondo. Dopo l’asse di ferro con Palazzo Frizzoni, il rettore ...

Eco-design e sistemi produttivi a Sant’Agostino

La sede universitaria di Sant'Agostino "Eco-design sistemico. Verso sistemi produttivi territoriali sostenibili". E' questo il titolo del convegno proposto dall'Università degli ...