iscrizionenewslettergif
Salute

Il tumore al cervello causa aggressività

Di Redazione19 novembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il tumore al cervello origina aggressività

Il tumore al cervello origina aggressività

Un tumore al cervello può causare in chi ne soffre aggressività verbale o fisica, che di solito si manifesta all’oscuro dei medici. E’ quanto risulta da uno studio australiano reso pubblico in questi giorni.

Secondo la ricerca condotta su 54 pazienti un “comportamento disinibito” sarebbe uno degli effetti collaterali della presenza di un tumore dal cervello. Stando ai dati raccolti dagli scienziati, un paziente su cinque diventa “inusualmente violento” verso le persone più care, mentre uno su quattro diventa verbalmente offensivo.

La frequenza di tali comportamenti non cambia a seconda che il tumore sia aggressivo o benigno.

La meditazione dimezza la possibilità di infarto

Meditazione trascendentale La meditazione trascendentale, associata al trattamento con i farmaci, può dimezzare il rischio di attacco ...

Riuniti: scompenso cardiaco sotto controllo senza spostarsi da casa

Il professor Senni Sono 18 i pazienti in carico alla Medicina Cardiovascolare dei Riuniti che dal 2007 sono ...