iscrizionenewslettergif
Cinema

“Un alibi perfetto” per Michael Douglas

Di Redazione18 novembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Michael Douglas

Michael Douglas

E’ un bel film “Un alibi perfetto” del regista Peter Hymes. Un thriller che incolla allo schermo e spreme le meningi dello spettatore. Protagonisti Michael Douglas, Amber Tamblin, Jesse Metcalfe. La storia parla di un giovane giornalista affamato di scoop si mette sulle tracce di un procuratore distrettuale dalla dubbia moralità che si è candidato a sindaco. Per incastrarlo, il giornalista-detective si autoaccusa di un omicidio dal quale dovrebbe scagionarlo, al buon momento, un suo fidato collaboratore. Ma non fa i conti con il suo bersaglio che ne scopre la macchinazione e che medita di vendicarsi mettendo in piazza la relazione sentimentale tra il suo accusatore e una sua giovane assistente.

La vicenda è così intricata che nemmeno un veterano come Hyams (”Atmosfera Zero”) riesce a chiarirne tutti i passaggi. Del resto ci si era già provato Fritz Lang (quello di oggi e’ il remake di un suo cavallo di battaglia) ma aveva optato piu’ per la denuncia politica e sociale che per la verosimiglianza del thriller. Oggi mettere al muro il giornalismo senza scrupoli e la politica che se ne fa ancor meno non è proprio una novità, ma l’intrigo sa ancora emozionare e il personaggio di Michael Douglasè degno della galleria dei migliori ”villains” del genere.

Esce New moon, il nuovo film dei vampiri romantici

Una scena del primo film I vampiri spopolano. Esce domani nelle sale italiane "New Moon", secondo episodio della saga di ...

Johnny Depp uomo più sexy del mondo

Johnny Depp Johnny Depp è ''l'uomo piu' sexy del mondo''. Lo sostiene un sondaggio tra i suoi ...