iscrizionenewslettergif
Musica

Le novità del Festival di Sanremo

Di Redazione18 novembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il teatro Ariston

Il teatro Ariston

Undici consiglieri del Pdl del Comune di Sanremo hanno bocciato la proposta delle canzoni in dialetto al Festival. Il regolamento che consente la presentazione di canzoni in dialetto alla prossima edizione del Festival della Canzone Italiana, sarà comunque discusso mercoledì prossimo. La proposta era stata fatta l’estate scorsa dal presidente del consiglio comunale, Marco Lupi (Lega Nord), anch’egli in maggioranza.

Sono comunque numerose le novità contenute nel regolamento del Festival di Sanremo 2010, in programma dal 16 al 20 febbraio.

Porte aperte ai brani di autori e compositori stranieri. La gara sarà poi tra 14 artisti (tra i quali il vincitore di X Factor) e 8 artisti (tra i 14 e i 39 anni) nella sezione Sanremo Nuova Generazione. Inoltre prevista una serata-evento dedicata alla ”leggenda di Sanremo per celebrare i 60 anni di vita del festival.

Esce il nuovo album di Giusy Ferreri

Giusy Ferreri La voce cantilenata e oltremodo recitata, può non piacere. Eppure il successo di questi anni ...

Jazz: due appuntamenti con Francesco Chebat

Francesco Chebat Due occasioni per ascoltare Francesco Chebat, pianista che dimostra la sua versatilità collaborando con alcuni ...