iscrizionenewslettergif
Bergamo

Quadriportico Sentierone: funambolo scala il “salvadanaio”

Di Redazione16 novembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il funambolo trionfante in vetta al "Salvadanaio"

Il funambolo trionfante in vetta al "Salvadanaio"

CENTRO CITTA’ — Le intenzioni dell’artista non erano certo queste. Ma si sa, l’Italia è un paese fatto di gente originale. E così il monumento di granito realizzato da Lara Favaretto al quadriportico del Sentierone – sì quel grande masso con una fessura grande abbastanza da permettere al pubblico di inserire un’offerta, denominato il salvadanaio della città -, si è trasformato nella palestra di roccia di un funambolo che, davanti alle telecamere degli amici, lo ha scalato, arrivando in cima trionfante, quasi si trattasse dell’Everest. E’ accaduto domenica mattina intorno a mezzogiorno.

Il ragazzo, forse un turista di passaggio, in pochi secondi è salito agevolmente sul monumento davanti agli occhi divertiti e sbigottiti dei passanti. Forse non era a questo che pensava l’artista quando ha realizzato il salvadanaio, anche se era prevedibile che prima o poi qualcuno ci avrebbe provato.

Il funambolo in azione

Il funambolo in azione

Aspettando di vedere il filmato direttamente su youtube, ecco le foto dell’estemporanea prodezza.

A fine gennaio 2010, il “Monumento Momentaneo” sarà distrutto, ridotto in pezzi, e una sua porzione rappresentativa sarà collocata e conservata all’interno della Collezione Permanente della GAMeC.

Smog: le polveri sottili doppiano il limite in città

Smog e inquinamento alle stelle BERGAMO -- Tira una brutta aria, nel vero senso della parola, in città. Secondo i ...

ll Comune sgombera gli ex Vivai Franchi: evacuate 14 persone

L'assessore alla Sicurezza Cristian Invernizzi assiste allo sgombero CARNOVALI -- Prosegue l'azione della Polizia locale contro le aree di degrado in città. Su ...