iscrizionenewslettergif
Bassa

Droga: i carabinieri arrestano marocchino ricercato dall’Olanda

Di Redazione15 novembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Bel colpo dei Carabinieri

Bel colpo dei Carabinieri

MARTINENGO — Si era rifugiato nella Bassa Bergamasca dopo essere sfuggito alla polizia olandese. I carabinieri hanno arrestato un trafficante di droga marocchino ricercato in vari Paesi europei fra cui l’Olanda, dove era stato fermato con mezzo chilo di cocaina, destinata al Nord Italia.

L’extracomunitario, un 24enne, vive in Italia con regolare permesso di soggiorno. Su di lui pendeva un mandato di cattura internazionale emesso due settimane fa dalle autorità olandesi. I Carabinieri lo hanno individuato poco distante dall’abitazione di Ghisalba, dove viveva con la moglie e arrestato a Martinengo.

L’uomo è rinchiuso nel carcere di Bergamo in attesa dell’estradizione. Secondo le autorità olandesi, il marocchino si è recato in Olanda nelle scorse settimane per acquistare droga da rivendere sul mercato italiano. La Polizia olandese lo aveva sopreso con un blitz ma poi l’extracomunitario era riuscito a fuggire. Ora rischia fino a 12 anni di reclusione.

Picchia la moglie dopo il parto: tre anni a un marocchino

I carabinieri hanno arrestato il marocchino GERA D'ADDA -- La vicenda è destinata a scatenare un sacco di polemiche sulla compatibilità ...

Verdello: motociclista tampona auto e perde la vita

La corsa dell'ambulanza VERDELLO -- Drammatico incidente sulla provinciale Francesca. Un motociclista di 45 Anni, Claudio Caglioni - ...