iscrizionenewslettergif
Politica

Vertova si difende: il fotomontaggio non l’ho fatto io

Di Redazione13 novembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il consigliere comunale dei Verdi Pietro Vertova

Il consigliere comunale dei Verdi Pietro Vertova

BERGAMO — “La vignetta che ritrae l’assessore Invernizzi vestito da Ku Klux Klan è una vignetta satirica che non ho fatto io come alcuni giornali hanno paventato, ma che è girata sul network Facebook, come tante vignette satiriche su personaggi pubblici”. Si difende così il consigliere comunale dei Verdi Pietro Vertova che aveva “postato” sulla sua bacheca in Facebook un’immagine che ritrae l’assessore comunale alla Sicurezza Cristian Invernizzi con il cappuccio bianco da Ku Klux Klan.

Dopo aver riconosciuto l’inopportunità del gesto, Vertova torna però sulla questione politica che avrebbe voluto sottolineare con quella vignetta, ma che proprio attraverso quella è passato in secondo piano. “La questione riguarda principalmente il sindaco Tentorio – cerca di spiegare il consigliere dei Verdi -. Il sindaco conferma oppure no la fiducia nei confronti dell’assessore alla sicurezza Invernizzi dopo il comportamento da lui tenuto a seguito dei fatti di Venezia? Invernizzi ha dichiarato di non conoscere gli indagati per le aggressioni di Venezia a seguito delle quali due camerieri, uno algerino e uno albanese, hanno subito delle lesioni fisiche. Eppure uno di questi, F.V, ha avuto una lunga militanza nella Lega ed è (è stato) responsabile del Movimento giovanile padano giovani ogliensi”.

“Invernizzi – sostiene sempre Vertova – non poteva non conoscerlo. Inoltre alla notizia dell’indagine della Procura di Venezia, dai siti della Lega è improvvisamente sparito il nome dell’indagato, evidentemente per nascondere la sua militanza leghista. E’ questo l’oggetto di un’interpellanza presentata dalle minoranze in Consiglio comunale. Speriamo che Tentorio dia una risposta convincente”.

Leggi anche
Dietro alla vicenda i guai della sinistra

Dietro la vicenda Invernizzi-Ku Klux Klan i guai della sinistra

Il fotomontaggio pubblicato su Facebook da Pietro Vertova Se c'è una cosa che la giunta Tentorio finora ha dimostrato di avere è lo ...

Albino: pienone al gazebo della Lega

Una panoramica di Albino updated ALBINO -- Oltre 500 persone in un pomeriggio di pioggia. Ha fatto il pieno ...