iscrizionenewslettergif
Politica

Calderoli conferma: in Lombardia Formigoni, vice alla Lega

Di Redazione13 novembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il ministro bergamasco Roberto Calderoli

Il ministro bergamasco Roberto Calderoli

ROMA — “Per me la Lombardia è una questione già chiusa con Formigoni candidato e un vicepresidente della Lega”. Lo ha detto il ministro delle Riforme, Roberto Calderoli, interpellato sulle elezioni regionali del prossimo marzo, a margine della Conferenza Stato-Regioni.

Alla domanda se per la Lega sia ancora partita aperta per due regioni, Calderoli ha risposto: “La partita è aperta su 13 Regioni. Si troverà la quadra, le cose sono ormai fatta basta solo la bollinatura che verrà messa nell’incontro tra Berlusconi, Bossi e Fini”. Incontro per il quale, ha precisato Calderoli, non c’é ancora una data.

Dai parchi ai piccioni: le iniziative verdi del Comune

L'assessore Bandera durante la conferenza stampa BERGAMO -- "L'orientamento della nostra amministrazione va verso la qualità delle aree verdi, la pulizia ...

Anche Calderoli nel mirino del terrorista della caserma di Milano

Il ministro bergamasco Roberto Calderoli BERGAMO --C'erano una bella sfilza di nomi nei documenti che la sezione antiterrorismo della procura ...