iscrizionenewslettergif
Politica

Albino: pienone al gazebo della Lega

Di Redazione13 novembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Una panoramica di Albino

Una panoramica di Albino

updated ALBINO — Oltre 500 persone in un pomeriggio di pioggia. Ha fatto il pieno il gazebo piazzato dalla La Lega Nord di Albino in via Mazzini alle 14 di sabato. I leghisti sono scesi in piazza per una grande raccolta di firme contro la recente sentenza della Corte Europea per i Diritti dell’Uomo che impone di togliere i crocifissi da aule e edifici pubblici(sulla questione il governo Berlusconi ha presentato un ricorso).

Il gazebo della Lega era presente anche per protestare contro i numerosi fatti criminosi avvenuti sul territorio albinese. I leghisti hanno chiesto a gran voce al sindaco, accusato di “assoluto immobilismo istituzionale”, dei provvedimenti di sicurezza per gli Albinesi.

Al gazebo, oltre ai militanti locali e consiglieri comunali del Carroccio, presenti il segretario provinciale Cristian Invernizzi, il deputato Consiglio Nunziante, l’assessore provinciale Fausto Carrara ed il consigliere provinciale Giorgio Valoti.

Vertova si difende: il fotomontaggio non l’ho fatto io

Il consigliere comunale dei Verdi Pietro Vertova BERGAMO -- "La vignetta che ritrae l’assessore Invernizzi vestito da Ku Klux Klan è una ...

Calderoli avverte: in atto un complotto contro la democrazia

Roberto Calderoli BERGAMO -- Il ministro bergamasco della Lega Roberto Calderoli ha lanciato l'allarme contro un complotto ...