iscrizionenewslettergif
Cultura

La Società Dante Alighieri rilegge il Purgatorio

Di Redazione10 novembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Rappresentazione del Purgatorio

Rappresentazione del Purgatorio

Il Comitato bergamasco della Società Dante Alighieri propone per giovedì 12 novembre alle 18 la lettura del terzo Canto del Purgatorio in un incontro dal titolo “Biondo era e bello e di gentil aspetto”.

L’appuntamento rientra nelle ciclo di lezioni de “la Lectura Dantis”, dedicate esclusivamente alla Divina Commedia ed in particolare alla lettura del Purgatorio. Si tratta di un appuntamento fisso, a cadenza mensile, disteso nel tempo che abbraccerà quasi per intero la cantica del Purgatorio, con l’intenzione di proseguire negli anni successivi con la lettura del Paradiso e dell’Inferno.

Ogni lectura è affidata a relatori diversi, reperiti tra i docenti e gli appassionati di Dante della città e della provincia: Giovanni dal Covolo, Carla Caselli, Umberto Zanetti e Enzo Noris. Ogni incontro prevede l’illustrazione del canto (o di più canti) e l’approfondimento di tematiche che sappiano interpellare la coscienza dell’uomo moderno, a partire dal testo dantesco.

L’appuntamento di giovedì, che si svolge nel Salone Bernareggi del Collegio Vescovile S. Alessandro (con ingresso da via Garibaldi, 3 oppure da via S. Alessandro), ha come relatrice la professoressa Carla Caselli e come lettrice la professoressa Elisabetta Passera.

Caravaggio: l’enigma dei due San Francesco

La tela di Caravaggio I dipinti di Michelangelo Merisi, in arte Caravaggio, continuano a far parlare di sé, sia ...

Convegno a Saint Vincent della Fondazione Donat-Cattin

Carlo Donat-Cattin Sono oltre 400 i giovani, di diverse scuole d'Italia, attesi al Convegno di Saint-Vincent promosso ...