iscrizionenewslettergif
Università

Chi decide della vita? Conferenza con Flores d’Arcais

Di Redazione9 novembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Paolo Flores d'Arcais

Paolo Flores d'Arcais

“Chi decide sulla vita: l’individuo, lo Stato, la Chiesa?”. Questo il titolo dell’attualissima conferenza proposta dal Dipartimento di Scienze giuridiche dell’Università degli Studi di Bergamo. La lezione, tenuta da Paolo Flores d’Arcais, filosofo  e direttore della rivista MicroMega, si terrà martedì 10 novembre 2009, alle 10.30, presso l’ Università degli Studi di Bergamo, sede di via Caniana 2, aula 15.

Paolo Flores d’Arcais nasce nel 1944. Allievo e amico di Lucio Colletti, il massimo studioso italiano del marxismo prima della sua crisi ideologica databile al 1973-74, è anche collaboratore de Il Fatto Quotidiano, El Pais, Frankfurter Allgemeine Zeitung e Gazeta Wyborcza. Tra gli autori cui ha dichiarato di ispirarsi per i suoi saggi Albert Camus e Hannah Arendt. E’ ricercatore universitario in Filosofia morale presso il dipartimento di Studi filosofici ed epistemologici della facoltà di Filosofia dell’Università di Roma “La Sapienza”.

Tra le sue pubblicazioni: Il piccolo sinistrese illustrato (con Giampiero Mughini), 1977; Esistenza e libertà: a partire da Hannah Arendt, 1990; Etica senza fede, 1992; L’ individuo libertario: percorsi di filosofia morale e politica nell’orizzonte del finito, 1999; Il sovrano e il dissidente, 2004; Il ventennio populista. Da Craxi a Berlusconi (passando per D’Alema?), 2006; Hannah Arendt. Esistenza e libertà, autenticità e politica, 2006; Atei o credenti? (con Michel Onfray e Gianni Vattimo), 2007.

La conferenza è pubblica ed è organizzata dal Professor Persio Tincani nell’ambito del corso di Teoria generale del diritto.

A lezione di matematica da Ron Kenett

Ron Kenett "On Black Swans and the taleb quadrant": questo il titolo della conferenza proposta dal Dipartimento ...

In Caniana si parla di ecomafie

La nuova frontiera della mafia "Ecomafia 2009: i numeri e le storie della criminalità ambientale". Questo il titolo della conferenza, ...