iscrizionenewslettergif
Cinema

George Clooney e le “capre in prima linea”

Di Redazione6 novembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
George Clooney

George Clooney

Esce oggi nelle sale italiane il nuovo film del divo più chiacchierato degli ultimi tempi: l’attore americano George Clooney. Fra una gossippata e l’altra, l’interprete dei “medici in prima linea” stavolta in prima linea ci si è trovato davvero, nei panni di un militare, per girare “L’uomo che fissa le capre”, una commedia presentata fuori concorso al Festival di Venezia.

Il film, esordio alla regia dello sceneggiatore Grant Heslov, descrive un fatto vero. Ovvero racconta le teorie dell’eccentrico colonnello americano Channon, autore di un singolare manuale militare new age che invitava a deporre le armi a favore di strumenti di battaglia etici, a diffondere musiche ambient per placare gli animi dei nemici, a manipolazioni mentali e munizioni non letali.

Primo ciak per il nuovo film di Muccino

Silvio Muccino e Martina Stella Sono cominciate a Roma le riprese per il nuovo film di Silvio Muccino "Un altro ...

A Natale il colossal su Sherlock Holmes

Robert Downey jr durante le riprese di Sherlock Holmes E' forse l'investigatore più famoso della storia, di certo della letteratura. Uscirà a Natale, sotto ...