iscrizionenewslettergif
Università

A lezione di matematica da Ron Kenett

Di Redazione6 novembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Ron Kenett

Ron Kenett

“On Black Swans and the taleb quadrant”: questo il titolo della conferenza proposta dal Dipartimento di Matematica, statistica, informatica e applicazioni. Il Professor Ron Kenett, Phd in Matematica e docente presso alcune tra le più importanti università straniere, terrà la lezione lunedì 9 novembre alle 16.30 nella sede di Via dei Caniana, aula 13.

La conferenza tratterà il tema del rischio e della sua prevedibilità e imprevedibilità. Se i rischi prevedibili possono essere evitati, quelli non prevedibili dipendono strettamente da noi. E dalla nostra capacità di reazione e risposta. Il seminario si occuperà di questi temi ed è basato su una pubblicazione di Kenett e Tapiero “Quality, Risk and the Taleb Quadrants” , trai dieci papers più scaricati in SSRN nella sezione Decision-Making under Risk & Uncertainty. Per approfondimenti è possibile consultare anche l’articolo di Kenett and Shmueli “On Information Quality”.

Il professor Kenett, PhD in Matematica, ha insegnato presso le più prestigiose università del mondo tra cui New York, State University, School of Management (1989 – 1993), Tel-Aviv (1982-1990), The Technion (1986), Rutgers (1981). E’ stato docente anche all’ University of Wisconsin-Madison, Dipartimento di Statistica e alla Stanford University, Dipartimento di Matematica.

Il seminario è aperto e gratuito per tutti gli interessati. Per informazioni, rivolgersi all’organizzatrice dell’incontro, la Prof.ssa Biffignandi, ordinario di Matematica statistica informatica e applicazioni: silvia.biffignandi@unibg.it.

Cinema tedesco dopo il Muro: tutti gli appuntamenti

Il muro di Berlino La rassegna "L'ombra del muro. Cinema tedesco dopo l'89" si aprirà, come vi abbiamo anticipato, ...

Chi decide della vita? Conferenza con Flores d’Arcais

Paolo Flores d'Arcais "Chi decide sulla vita: l’individuo, lo Stato, la Chiesa?". Questo il titolo dell'attualissima conferenza proposta dal ...