iscrizionenewslettergif
Valbrembana

Zogno: colto da malore in auto, pensionato vola nel burrone

Di Redazione3 novembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Per recuperare l'auto è stata necessaria un'autogru

Per recuperare l'auto è stata necessaria un'autogru

ZOGNO — Stava guidando la sua auto quando è stato colto da un malore e ha perso il controllo della vettura che è precipitata in un burrone. E’ morto così questa mattina Carlo Gavazzi, un pensionato di 69 anni di Zogno uscito di strada nella frazione di Grumello de Zanchi, sempre a Zogno.

Erano circa le 9.30 quando il pensionato che abita proprio nella frazione, stava percorrendo la strada che porta verso Zogno a bordo della sua Panda. Secondo la ricostruzione dei Carabininieri, all’improvviso sarebbe stato colto da una fitta al petto ed è usciti di strada facendo un volo di 20 metri nella scarpata sottostante.

Sulla strada i Carabinieri intervenuti sul posto non hanno trovato alcun accenno di frenata. Segno che l’uomo in quel momento non era in grado di controllare il veicolo. Da qui l’ipotesi che possa essere stato colpito da un infarto, forse ancora prima di finire nel precipizio. Sono comunque in corso accertamenti per chiarire meglio la dinamica della tragedia.

Sul posto sono arrivati anche i soccorritori del 118 ma per l’uomo non c’era ormai più nulla da fare. I vigili del fuoco, con un autogru, hanno provveduto al recupero dall’auto.

Foppolo imbiancata, è arrivata la prima neve sulle Orobie

Un'immagine tratta dalla webcam di Foppolo updated FOPPOLO --  Sulle montagne bergamasche è arrivata la prima neve, per la gioia degli ...

Usavano bimba per ispezionare: arrestati rapinatori delle gioiellerie

Bel colpo dei Carabinieri di Zogno ZOGNO -- Utilizzavano la figlia di sette mesi come copertura per ispezionare la zona. Poi ...