iscrizionenewslettergif
Isola

Sorprende i ladri in casa: malmenato 40enne di Cavernago

Di Redazione2 novembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Un posto di blocco dei Carabinieri

Un posto di blocco dei Carabinieri

CAVERNAGO — Secondo i Carabinieri che stanno conducendo le indagini sarebbe una banda di criminali dell’Est quella che sabato sera ha aggredito un quarantenne di Cavernago che sabato sera, rientrando a casa, ha sorpreso i ladri nella sua abitazione.

Erano a volto scoperto. Avevano un forte accento slavo. Il poveretto non ha fatto nemmeno in tempo a rendersi conto di quanto stava accadendo che è stato investito da pungi, calci e spintoni dalla banda di extracomunitari che gli stava svaligiando la casa. Due, forse tre stranieri che lo hanno buttato per terra procurandogli diverse escoriazioni al volto. Poi la banda è fuggita a tutta velocità a bordo di un’auto.

L’uomo ha dato l’allarme al 112. Sul posto sono arrivati subito i Carabinieri che hanno soccorso la vittima e avviato gli accertamenti. L’uomo è stato accompagnato all’ospedale e medicato.

I militari dell’Arma sostengono che si possa essere trattato di criminali dell’Est. Una delle tante bande che nelle ultime settimane ha realizzato diversi colpi in Bergamasca.

Si scalda con una stufa nel capanno: cacciatore prende fuoco

L'interno dell'ambulanza SOTTO IL MONTE -- Se ne stava rinchiuso nel suo capanno, nella zona di Sotto ...

Schiacciato dai tubi: grave operaio di Ponte San Pietro

L'intervento della Flag alla stazione della Tav della Fiera di Rho CHIGNOLO D'ISOLA -- Nuovo incidente sul lavoro. Stavolta la peggio è toccata a un operaio ...