iscrizionenewslettergif
Isola

Si scalda con una stufa nel capanno: cacciatore prende fuoco

Di Redazione2 novembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'interno dell'ambulanza

L'interno dell'ambulanza

SOTTO IL MONTE — Se ne stava rinchiuso nel suo capanno, nella zona di Sotto il Monte, in attesa di sparare a qualche preda. Il freddo era intenso. Per questo ha acceso una stufetta, ma sfortuna ha voluto che una scintilla uscita dallo scaldino gli ha incendiato i pantaloni, provocandogli ustioni alle gambe.

Protagonista dell’episodio un cacciatore di 72 anni, G. B., residente a Carvico, che ora si trova ricoverato al Centro grandi ustionati del Niguarda di Milano, dopo essere stato trasportato ai Riuniti di Bergamo.

Secondo la ricostruzione, l’incidente con la stufetta è avvenuto verso le 9 del mattino. Le urla dell’uomo sono state sentite da un passante che ha chiamato subito il 118. Sul posto sono arrivati subito un’ambulanza e i vigili del fuoco. Le indagini sono state affidate ai carabinieri del Nucleo radiomobile di Zogno.

Ponte San Pietro: i Carabinieri arrestano pusher marocchino

Operazione antidroga dei Carabinieri PONTE SAN PIETRO -- Un blitz in piena regola. Così i Carabinieri di Ponte San ...

Sorprende i ladri in casa: malmenato 40enne di Cavernago

Un posto di blocco dei Carabinieri CAVERNAGO -- Secondo i Carabinieri che stanno conducendo le indagini sarebbe una banda di criminali ...