iscrizionenewslettergif
Cinema

Corsa al 3D per le sale italiane

Di Redazione2 novembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Sta per arrivare anche in Italia la rivoluzione del 3D

Sta per arrivare anche in Italia la rivoluzione del 3D

La rivoluzione sta per arrivare anche in Italia. I proprietari delle sale cinematografiche italiane stanno attrezzando un numero adeguato di schermi per le proiezioni in 3D, ovvero in tre dimensioni.

La corsa contro il tempo è segnata dall’arrivo in Italia di due importanti film entrambi offerti in tecnica tridimensionale. Si tratta di “A Christmas Carol” che uscirà il 6 novembre negli Usa e il 3 dicembre in Italia, e di “Avatar” che uscirà il 18 dicembre negli Usa e il 15 gennaio in Italia.

I due film faranno da “apripista” per quella che si annuncia come l’innovazione più importante degli ultimi anni in campo cinematografico, capace di staccare il cinema dal giogo di internet e dalla televisione. Nel 2009 molti spettatori hanno dimostrato di gradire i film tridimensionali pagando biglietti maggiorati per questo tipo di proiezioni. In Italia, a metà ottobre, gli schermi in 3D erano circa 300.

Benetton e Mediaset creano il più grande circuito d’Italia

Benetton e Mediaset investono nel cinema E chi l'ha detto che il cinema è in crisi e che le sale cinematografiche ...

La saga di Harry Potter arriverà a otto film

Harry Potter "Squadra che vince non si cambia" o parafrasando "macchina da soldi non si ferma". ...