iscrizionenewslettergif
Bergamo

Colpo in villa sulla Maresana, bottino consistente

Di Redazione2 novembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Sulla vicenda indaga la Polizia

Sulla vicenda indaga la Polizia

MARESANA — Due casseforti con gioielli e denaro per un totale di circa 30mila euro, e un’automobile. E’ questo il bottino del colpo in villa messo a segno ieri ai danni del proprietario dell’abitazione di via Bassani, zona Maresana, un anziano di 80 anni che al momento del furto non era in casa.

Il furto è avvenuto fra mezzogiorno e le 13.30 di domenica. I ladri hanno forzato due porte finestre e “smurato” la prima cassaforte a picconate. Con la medesima tecnica hanno fatto la festa all’altra che si trovava in cantina. Dopodichè è stata la volta dell’automobile, una Fiat 16 che si trovava nel box. Con quella i ladri sono fuggiti indisturbati.

Il povero proprietario si è accorto del furto solo al suo rientro. Sulla vicenda sta indagando la Polizia.

Campo di Marte al quartiere: Belotti scrive all’Accademia

La zona di Santa Lucia. Alla sinistra delle piscine s'intravede il Campo di Marte SANTA LUCIA -- Che Campo di Marte torni al quartiere. Non è il pronunciamento del ...

Inchiesta stadio: stavolta parliamo delle Tribune

La tribuna Centrale del Comunale BERGAMO -- Qualunque cosa succeda, loro resteranno dove sono. La terza puntata della nostra inchiesta ...