iscrizionenewslettergif
Università

Bergamo protagonista al “Salone della comunicazione pubblica”

Di Redazione2 novembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'Università di Bergamo protagonista al COM.PA 2009

L'Università di Bergamo protagonista al COM.PA 2009

L’Università degli Studi di Bergamo sarà protagonista di COM.PA 2009 che si terrà a Milano, Fiera di Rho, dal 3 al 5 novembre prossimo. “Comunicazione, orientamento e promozione universitaria”, questi i temi che verranno approfonditi durante il “Salone europeo della comunicazione pubblica dei servizi al cittadino e alle imprese”.

In questa occasione il nostro ateneo presenterà l’offerta formativa dedicata agli studenti italiani e stranieri, con ampio spazio dedicato ai progetti comunicativi della Facoltà di Lingue e Letterature  Straniere. Con una serie di strumenti diversificati fra loro per supporto, contenuto e destinatario, l’Università si pone l’obiettivo di orientare, consigliare e formare gli studenti nella scelta dei corsi di Laurea.

L’attenzione si sofferma in particolare sulle numerose opportunità qualificanti dell’Università, caratteristiche già messe in risalto nelle classifiche dei migliori atenei italiani. Il modello comunicativo proposto è il frutto delle collaborazioni di diversi docenti facenti parte della Commissione Orientamento. I prodotti informativi saranno fruibili in cartaceo, digitale e on-line e dedicati a studenti liceali che si apprestano ad affrontare l’ultimo anno di studi superiori, siano essi italiani o stranieri.

Nello stand dell’Università degli Studi di Bergamo, due membri della Commissione Orientamento e due rappresentanti dell’Ufficio orientamento di Ateneo, integreranno le informazioni già presenti nei loro contenuti cartacei (poster e guide), informatici (presentazioni in power point e su cd rom)  e online (il sito web dell’Università). 

Il modello di vita universitaria in cui gli studenti si inseriranno sarà infine raccontato da suoni, immagini e dialoghi di un cortometraggio che racchiuderà anche la realtà cittadina, culturale, produttiva e geografica di Bergamo. Il progetto comunicativo dell’Università rappresenta un ottimo esempio di comunicazione multi-piattaforma di un ente pubblico, rivolto ai suoi primi interlocutori, ovvero i cittadini.

Per ulteriori informazioni: emanuela.casti@unibg.it oppure orientamento@unibg.it

Peleshian: Bergamo incontra il cinema armeno

Artavazd Peleshian L'università incontra il grande cinema armeno. Venerdì 30 ottobre alle 10.30 in Aula 1, sede di ...

Conferenza su Platone e l’Universo

L'appuntamento è in Sala Galmozzi Una conferenza per celebrare l'anno internazionale dell'Astronomia. E' questo l'obiettivo della lezione condotta dal professor ...