iscrizionenewslettergif
Sport

Comunale espugnato, l’Albinoleffe batte 2-0 il Gallipoli

Di Redazione1 novembre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La rete di Sala contro il Gallipoli (foto Mariani)

La rete di Sala contro il Gallipoli (foto Mariani)

BERGAMO — Tanto tuonò che alla fine piovve. L’hanno invocata in molti, si è fatta attendere oltre sei mesi ma sua maestà la vittoria casalinga alla fine è arrivata. Al settimo tentativo l’Albinoleffe riesce a cancellaro lo zero dalla casella successi interni superando per 2-0 il Gallipoli, i seriani superano proprio i pugliesi in classifica e con 13 punti si posizionano appena fuori dalla zona rossa.

La gara del Comunale per la verità non ha offerto grandissime emozioni, l’inizio di gara sembrava promettere una gara diversa con Ruopolo al tiro dopo soli tredici secondi bloccato centralmente da Garavano ma alla fine sono soltanto tre le occasioni di un certo rilievo: al 17′ il capitano del Gallipoli Di Gennaro sciupa la palla dello 0-1 con un sinistro alto davanti a Layeni, la risposta della Celeste al 28′ porta Laner a centrare una clamorosa trasversa di esterno destro e poco dopo la mezz’ora ci vuole un gran colpo di reni del portiere ospite per alzare in angolo la botta da fuori di Previtali.

Nella ripresa gli uomini di Mondonico provano ad aumentare i giri, al 57′ Cristiano appena entrato entra in area dalla sinistra ma il suo tiro cross viene bloccato a terra: Francesco Ruopolo al 64′ incorna in avvitamento un bel traversone da destra ma non trova la porta e quando il finale di gara, con tutte le preoccupazioni del caso per un’altra occasione mancata, era ormai vicino ci ha pensato Luigi Sala a far saltare il banco.

Angolo di Previtali da destra, il centrale difensivo di Mondonico arriva sul secondo palo indisturbato e trova il tempo giusto per battere Garavano: l’urlo liberatorio permette all’Albinoleffe di vedere il primo successo, il Gallipoli non riesce più a proporsi e proprio allo scadere una bella combinazione Foglio-Ruopolo-Foglio permette all’ex vicentino di chiudere definitivamente i conti con la rete del 2-0.

Fabio Gennari

Per Talamonti è solo questione di concentrazione

Leonardo Talamonti ZINGONIA -- Tutta questione di concentrazione. Dopo la sconfitta di Livorno, alla ripresa degli allenamenti ...

Foppa inarrestabile, Despar Perugia battuta 3-0

La schiacciatrice della Foppa Lucia Bosetti BERGAMO -- Il rullo compressore rossoblù non si ferma più. Quarta giornata, quarta vittoria, primo ...