iscrizionenewslettergif
Poesie

“I miei pensieri” di Rabindranath Tagore

Di Redazione29 ottobre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Hai colorato
i miei pensieri
e i miei sogni,
come gli ultimi riflessi
della tua gloria,
Amore,
trasfigurando
la mia vita
per la prossima bellezza
della morte.
Come il sole,
al tramonto,
ci lascia intravedere
un angolo di cielo,
hai mutato il mio dolore
in gioia immensa.
Per incanto, Amore,
vita e morte
sono diventate
per me
la stessa grande
meraviglia.

“Meriggiar pallido e assorto” di Eugenio Montale

muri-a-secco-salentoMeriggiare pallido e assorto presso un rovente muro d’orto, ascoltare tra i pruni e gli ...

“Dono” di Rainer Maria Rilke

c2c6e05b0789105f31605c33cf0049e4Ora dormi, cuore inquieto, Ora dormi, su, dormi. Dormi, inverno Ti ha invaso, ti minaccia, Grida: “T’ucciderò E non avrai ...