iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Il bilinguismo inizia a 20 mesi

Di Redazione28 ottobre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I bimbi sono capaci di imparare due lingue a 20 mesi

I bimbi sono capaci di imparare due lingue a 20 mesi

E’ dimostrato. Un bimbo di 20 mesi ha già le capacità per imparare una lingua straniera. Secondo uno studio francese pubblicato recentemente sulla rivista “Infant Behaviour and Development” i processi cognitivi che permettono l’apprendimento di una lingua diversa dalla lingua madre cominciano a svilupparsi poco prima del compimento dei due anni.

Secondo i ricercatori, i bambini intorno ai 20 mesi, pur non avendo ancora una conoscenza solida della lingua madre, sono già capaci di recepire e processare forme lessicali diverse. Lo stimolo cognitivo richiesto dall’analisi di due, o più, lingue diverse, permetterebbe di porre solide basi per l’apprendimento delle lingue straniere.

La ricerca francese ha preso in esame 24 bambini di 20 mesi (11 maschi e 13 femmine) provenienti da famiglie francesi, non esposti a bilinguismo. I gruppo di bimbi sono poi stati sottoposti a stimoli come l’utilizzo di parole inglesi in accoppiamento con oggetti, azioni e richieste. Dopo brevissimo tempo i bambini erano in grado, non solo di collegare alle parole inglesi oggetti e azioni, ma anche di eseguire perfettamente istruzioni date in entrambe le lingue. Via allora all’apprendimento di una lingua straniera fin dalla più tenera età.

Insonnia infantile? Serve più moto

Più movimento contro l'insonnia L'insonnia infantile è un disturbo sempre più diffuso. Un recente studio australiano ha individuato una ...

Mangiare durante il travaglio fa bene

Mangiare durante il travaglio fa bene Uno spuntino durante il travaglio non solo è concesso, ma farebbe addirittura bene. Secondo una ...