iscrizionenewslettergif
Isola

Suisio in lutto per la tragica morte del patron Lodauto

Di Redazione27 ottobre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Suisio in lutto per la tragica morte di Lodovici

Suisio in lutto per la tragica morte di Lodovici

SUISIO — Nn ci sono parole per descrivere la morte di un padre. Ancor meno quando la morte è avvenuta in maniera così atroce. E allora non resta che pensare a quelli che sono rimasti. Alla madre che ha vissuto un’esperienza terribile e non si dà pace. Così, per Adam Lodovici, figlio di Elio Lodovici, il patron della Lodauto morto schiacciato nell’intercapedine dell’ascensore nella sua casa di Suisio, è il momento di assistere la mamma, che ha assistito in presa diretta alla tragedia.

Tutto è accaduto sabato sera. Pareva una sera come tante altre. E’ mezzanotte. Elio Lodovici e la moglie Maria Daminelli – coppia affiata, sposati dal 1970 – hanno finito di guardare la tv in taverna. I due decidono di salire nelle camere da letto che si trovano al secondo piano della villa. Come sempre, usano l’ascensore interno.

Il mezzo però, improvvisamente, si ferma e le porte rimangono chiuse. I coniugi Lodovici sono senza cellulare. L’ascensore non ha telefono interno. Lodovici decide di forzare le porte e riesce ad aprirle. Davanti il muro. Si vede solo uno spazio alto una quarantina di centimetri che conduce al piano di sotto, il primo.

L’imprenditore di 67 anni decide di calarsi da quell’apertura. Fa scendere le gambe. Passano e penzolano nel vuoto perché il resto del corpo resta bloccato all’altezza del torace. Sono attimi di terrore, paura e disperazione. Difficili da dimenticare per qualunque essere umano.

Il patron della Lodauto muore schiacciato in ascensore

Un'ambulanza SUISIO -- E' morto in maniera tragica Elio Lodovici, fondatore e presidente della Lodauto, concessionaria ...

Colpito alla testa da un tronco: muore pensionato di Cisano

L'elicottero del 118 CISANO -- Sarebbe morto per eccessiva generosità. Ferdinando Rota Conti, un pensionato di 69 anni ...