iscrizionenewslettergif
Economia

Quattro gruppi bergamaschi con fatturati oltre il miliardo

Di Redazione27 ottobre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Quattro bergamasche con fatturati oltre il miliardo

Quattro bergamasche con fatturati oltre il miliardo

Sono 4 i gruppi industriali bergamaschi che hanno un fatturato complessivo superiore al miliardo di euro. Il dato emerge dall’ultimo rapporto di Mediobanca sulla situazione dell’imprenditoria nazionale.

Per le prime tre  si tratta di una riconferma: al vertice, con 5,77 miliardi di euro, Italcementi (che con il gruppo Italmobiliare si attesta al 17esimo posto nazionale). Dalmine è al secondo posto in provincia, accreditata di 1,65 miliardi di euro di ricavi (87esima in Italia). Il gruppo Same Deutz-Fahr Group si attesta al terzo posto in Bergamasca forte dei suoi 1,21 miliardi di euro (al 124esimo nella classifica nazionale). Al quarto posto la Brembo: 1,06 miliardi il volume d’affari del 2008 (150esimo posto nazionale).

Esce dalla classifica il gruppo Radicifin sceso al quinto posto con un volume d’affari pari a 961 milioni di euro (175esimo a livello nazionale). Entrano nelle rilevazioni di Mediobanca anche Miro Radici Family of Companies (191 in Italia, con 843 milioni di euro di ricavi); la Lucchini Rs (532eisma, con 287 milioni di euro di fatturato); la Nicotra Gebhardt (797 posto con 171,6 milioni); la Italtrans (979 posto con 129,1 milioni); la Valtellina (1.078esima con 112 milioni); la Sit – Società Italiana Trasmissioni (1.101 con 108,4 milioni di euro).

Quanto agli utili, in testa la Dalmine con 184,9 milioni di euro, seguita da Italcementi con 138,4 milioni di euro. Seguono Brembo (37,5 milioni), Gewiss (28,79 milioni), Finanziaria il Belvedere – gruppo Carvico (22,5 milioni), Siad (22,17 milioni) e Lucchini RS (21,9 milioni).

Convegno Ascom sullo scudo fiscale per le imprese

Si parla di scudo fiscale alla Fiera di Bergamo Misure anticrisi e scudo fiscale. Sono questi i temi del convegno promosso da Ascom e ...

Crisi, previsioni: 15mila disoccupati in Bergamasca

La crisi preoccupa la Bergamasca Le previsioni per l'economia bergamasca sono fosche per non dire tetre. E nella peggiore delle ...