iscrizionenewslettergif
Cinema

Arrivano le “creature selvagge” di Jonze

Di Redazione26 ottobre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Il regista Spike Jonze, classe 1969

Il regista Spike Jonze, classe 1969

Sei anni di lavoro, un cambio di casa di produzione (dalla Universal alla Warner), una sceneggiatura di 111 pagine per un libro di sole 20, oltre alla fantasia visionaria di uno dei registri più innovativi degli ultimi anni: Spike Jonze. Sono questi  gli ingredienti di “Nel paese delle creature selvagge”, in uscita il 30 ottobre in circa 300 sale. Il film è l’adattamento di un cult fra i racconti per l’infanzia come “Nel paese dei mostri selvaggi” di Maurice Sendak.

La ricetta scelta da Jonze si basa su una “live action”, con attori veri, su cui inserire diverse tecniche d’animazione tra cui il 3D. Il mix è molto ben riuscito se la pellicola da 100 milioni di dollari, negli Stati Uniti, è balzata subito in vetta alle classifiche, incassando 35 milioni in un weekend.

Il film ha conquistato pubblico e critica, anche se certe atmosfere un po’ dark non sono la cosa più adatta ai bambini. “Abbiamo cercato di fare un film che riflettesse veramente come si è a nove anni. Io penso che i sentimenti che provi allora siano tanto intensi quanto quelli degli adulti – ha spiega Spike Jonze -. La capacità di sentirsi solo, animato da desideri, confuso o arrabbiato sono ugualmente profondi. Non penso che questo sia un film dark. Ha dei momenti intensi, questo è sicuro”.

Protagonista della storia è Max (Max Records) un bambino che, dopo aver causato una serie di guai in casa per la presenza del nuovo fidanzato (Mark Ruffalo) della mamma (Catherine Keener), viene mandato come punizione in camera sua senza cena e si crea uno strabiliante mondo parallelo in cui tutti siano felici.

New Moon, fans in delirio per i “vampiri”

Gli attori di "New Moon" accolti dai fans I vampiri sono tornati e hanno fatto tremare l’Auditorium. Folla da stadio per i tre ...

Esce “Amore 14” il nuovo film di Moccia

Federico Moccia Uscirà venerdì in 450 sale italiane "Amore 14", il nuovo film di Federico Moccia, che ...