iscrizionenewslettergif
Musica

I classici del soul nel nuovo di Rod Stewart

Di Redazione23 ottobre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Rod Stewart

Rod Stewart

Dopo i quattro ”American Songbook”, album dedicati alla riscoperta dei grandi classici della musica popolare americana, Rod Stewart torna con un nuovo disco e, come si evince dal titolo ”Soulbook”, dedica questo nuovo capitolo ai grandi classici della soul music.

In questo volume il cantante scozzese presta la propria voce, interpretando alcuni leggendari brani come “It’s The Same Old Song”, “(Your Love Keeps Lifting Me) Higher And Higher” , ”Love Train” coadiuvato, in taluni episodi, da celebri ospiti. Alle registrazioni di “Soulbook” hanno infatti collaborato cantanti e musicisti come Stevie Wonder (“My Cherie Amour”), Mary J. Blige (“You Make Me Feel Brand New”), Smokey Robinson (“Tracks Of My Tears”) e Jennifer Hudson (”Let It Be Me”).

In tutto tredici classici per un disco adatto sia a chi apprezza la voce di Rod Stewart, sia a chi ha più semplicemente voglia di riascoltare nuove versioni di canzoni che hanno fatto la storia della musica soul.

Esce il doppio del vivo dei Rem

I Rem durante la registrazione a Dublino Esce il 23 ottobre il nuovo disco dei Rem. Si tratta di un doppio album ...

Nuovo disco e concerti in Italia per i Tokio Hotel

I Tokio Hotel Hanno fatto impazzire i ragazzini di tutto il mondo. Ora, dopo due anni di assenza, ...