iscrizionenewslettergif
Politica

Scaburri (Pdl) presidente della Comunità montana dei laghi

Di Redazione21 ottobre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il Lago di Endine

Il Lago di Endine

LOVERE — Sarà il giovane Simone Scaburri il nuovo presidente dell’altrettanto nuova “Comunità montana dei laghi bergamaschi”, che ha sede a Lovere e riunisce l’Alto Sebino, il Basso Sebino Monte Bronzone e la Val Cavallina.

Scaburri è esponente del Popolo della Libertà e vicesindaco di Spinone al lago. Ieri ha ottenuto l’appoggio di 36 sindaci, o dei loro delegati, su 38 comuni che fanno parte della Comunità.

I voti mancanti sono quelli dello stesso Scaburri (che si è astenuto) e quello del comune di Costa Volpino che non ha partecipato all’assemblea. Si tratta dunque di un plebiscito per il trentenne del centrodestra. Tutti gli altri amministratori, compresi quelli dei nove comuni dell’Alto Sebino, hanno votato per lui.

Il neopresidente ha annunciato la composizione della sua giunta. Gli assessori saranno Heidi Andreina di Credaro, Lorena Boni di Villongo, Loredana Sala di Rogno, Pierclara Spadacini di Lovere, Massimo Zanni di Tavernola e Giuseppe Gaverini di Trescore.

Cancellazione Eurostar: Tentorio chiede l’intervento della Regione

Il sindaco di Bergamo Franco Tentorio BERGAMO -- La preoccupazione è molta. Così come concreta la possibilità che Bergamo perda il ...

Misiani (Pd) porta alla Camera la questione Tenaris

Antonio Misiani ROMA -- Questo pomeriggio alle 15, nell'ambito del "Question Time" della Camera dei deputati, il ...