iscrizionenewslettergif
Economia

Le banche sospendono le rate dei mutui alle famiglie in difficoltà

Di Redazione21 ottobre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Iniziativa lodevole che rilancia il ruolo sociale del sistema bancario italiano

Iniziativa lodevole che rilancia il ruolo sociale del sistema bancario italiano

La decisione è clamorosa quanto apprezzabile. Per le famiglie che hanno difficoltà a far quadrare i bilanci mensili arriva una moratoria dei mutui, ovvero la possibilità di sospendere le rate fino a un massimo di un anno. L’opzione, deliberata dall’esecutivo dell’Associazione bancaria italiana (Abi), partirà dall’1 gennaio 2010.

L’annuncio è arrivato per bocca del presidente di Abi Corrado Faissola, sottolineando che il progetto prevede la dilazione delle rate del mutuo e  la sospensione valida per un anno. Dopo il piano per le imprese varato a inizio agosto con il governo e le associazioni imprenditoriali, l’Abi lancia quindi un piano famiglie che, spiega Faissola, partirà da gennaio.

Destinatario dell’iniziativa chi ha perso il posto di lavoro o chi è entrato in cassa integrazione, chi ha visto la cessazione dell’attività di lavoro autonomo e chi ha avuto la morte di uno dei componenti del nucleo familiare percettore del reddito di sostegno della famiglia. L’Abi ha dunque incaricato il presidente Faissola e il direttore generale Giovanni Sabatini di seguire la fase di messa a punto e le caratteristiche tecniche del piano. Inoltre è in arrivo, ha aggiunto Faissola, “un’interlocuzione con le altre realtà coinvolte, tra cui la presidenza del Consiglio dei ministri e le associazioni dei consumatori che avevano sollecitato l’iniziativa”.

A Bergamo, già alcune banche avevano avanzato il provvedimento. Ora, con la discesa in campo dell’Abi, l’operazione si farà più organica e soprattutto più estesa.

Posto fisso: Berlusconi sta con Tremonti, industriali sul piede di guerra

Silvio Berlusconi e Giulio Tremonti Come ha ribadito lui stesso, ha detto un'ovvietà. O, se la si vuol vedere in ...

Tasse, Berlusconi annuncia: aboliremo l’Irap

Silvio Berlusconi ROMA -- Il governo sta studiando misure per la riduzione della pressione fiscale e, in ...