iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Politica

Cancellazione Eurostar: Tentorio chiede l’intervento della Regione

Di Redazione21 ottobre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il sindaco di Bergamo Franco Tentorio

Il sindaco di Bergamo Franco Tentorio

BERGAMO — La preoccupazione è molta. Così come concreta la possibilità che Bergamo perda il suo collegamento Eurostar con Roma. E allora il sindaco di Bergamo Franco Tentorio ha preso carta e penne e ha scritto una lettera all’assessore regionale alle Infrastrutture Raffaele Cattaneo chiedendogli delucidazioni e rassicurazioni affinché Bergamo non perda l’unico collegamento ferroviario diretto con la capitale.

Secondo quanto scrive la rivista “La voce delle attività ferroviarie”, con il nuovo orario invernale, che entrerà in vigore il prossimo 13 dicembre, l’Eurostar che collega Bergamo a Roma rischia infatti di essere soppresso. Non resterà dunque che passare da Milano e prendere il Frecciarossa.

Dal 1996 i bergamaschi hanno a disposizione hanno il «Pendolino» che in 5 ore e 40 minuti arriva a Roma.  Ma dal 13 dicembre il servizio tanto potrebbe essere cancellato. Trenitalia sta puntando infatti al rafforzamento del Frecciarossa con nuove corse e l’apertura della nuova linea veloce tra Bologna e Firenze, che collegherà Milano con Roma in 3 ore. Oggi l’Eurostar Bergamo-Roma invece corre per 135 chilometri su una linea vecchia a binario semplice sulla tratta Bergamo-Brescia-Cremona-Fidenza che da sola si percorre in un’ora e 50 minuti.

Saponaro lascia i Verdi e approda al Pd

Marcello Saponaro BERGAMO -- Cambio di casacca per il consigliere regionale bergamasco Marcello Saponaro. Il combattivo esponente ...

Scaburri (Pdl) presidente della Comunità montana dei laghi

Il Lago di Endine LOVERE -- Sarà il giovane Simone Scaburri il nuovo presidente dell'altrettanto nuova "Comunità montana dei ...