iscrizionenewslettergif
Cinema

Regista inglese gira film con 70 euro

Di Redazione20 ottobre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Gira un film con 70 euro, un record

Gira un film con 70 euro, un record

Chi lo ha detto che per fare del cinema servono budget milionari? Dopo “Blair Witch Project”, il film del terrore che sbancò il botteghino pur essendo realizzato con telecamere portatili e un budget di 40mila dollari, c’è chi ha fatto ancora meglio. Arriva in alcune sale della Gran Bretagna il film del 30enne Marc Price, “Colin” che è costato soltanto 45 sterline (70 euro).

Il film è un horror sanguinolento che racconta la storia di un giovanotto trasformatosi in zombie. Il regista lo ha realizzato con la sua videocamera e montato sul suo portatile, facendo recitare gratis amici, coinquilini e passanti, usando melassa e coloranti alimentari per ricreare scene sanguinose e ferite truculente.

Calderoli: Barbarossa riempie le sale

Raz Degan in una scena di "Barbarossa" Oltre alla Tv, dove domina incontrastata fra salotti e telegiornali, la politica fa capolino anche ...

Muccino: a Clooney piacciono le donne

George Clooney ed Elisabetta Canalis "Penso che la storia fra Clooney e la Canalis sia vera, non credo che Clooney ...