iscrizionenewslettergif
Politica

Sicurezza: conto alla rovescia per le ronde in città

Di Redazione19 ottobre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I City angels in azione

I City angels in azione

BERGAMO — Detto, fatto. Come ampiamente annunciato dall’assessore alla Sicurezza Cristian Invernizzi, entreranno in azione nella seconda settimana di novembre le cosiddette “ronde”. La Prefettura ha infatti dato il via libera al regolamento che consente al Comune di dotarsi dell’aiuto di pattuglie di cittadini per questioni di sicurezza.

Le associazioni che intendono effettuare il servizio dovranno iscriversi ad un apposito registro in Prefettura. L’assessore Invernizzi ha detto che tutto sarà pronto per dicembre e che Bergamo sarà fra le prime città, se non la prima in assoluto, a partire con le disposizioni impartite dal ministro degli Interni Maroni.

Per ora si sono già fatti avanti i “City Angels”. L ‘associazione di volontari, nata 15 anni fa a Milano, ha contattato Palafrizzoni fin dall’agosto scorso. Non si occupano solo di sicurezza ma anche di assistenza ai senzatetto. I City Angels sono attivi nelle zone critiche di 18 città, ovviamente disarmati, ma ben preparati dal punto di vista della difesa personale.

Presentato il progetto: ecco la zona stazione che verrà

Il progetto presentato dal Comune: piazzale Marconi dall'alto, visto dalla zona autolinee BERGAMO -- Se la Regione concederà il finanziamento, la faccia dell'intera zona della stazione potrebbe ...

Veltroni rilancia il voto agli immigrati: no della Lega

Nuova proposta di legge per il voto agli immigrati ROMA -- Con una proposta bipartisan spunta in Parlamento un disegno di legge per concedere ...