iscrizionenewslettergif
Provincia

Abusi sessuali a scuola su una 12enne disabile: i Carabinieri indagano

Di Redazione15 ottobre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Le indagini dei Carabinieri sono tuttora in corso

Le indagini dei Carabinieri sono tuttora in corso

BERGAMO — Non c’è mai fine all’orrore e, permetteteci, qualora la vicenda fosse accertata dalla magistratura, al disgusto di dover raccontare fatti di questo genere. Una ragazzina di 12 anni disabile sarebbe stata molestata sessualmente da compagni di classe, in una scuola media della Bassa. La segnalazione è arrivata nei giorni scorsi ai Carabinieri, che hanno subito informato l’autorità giudiziaria.

Precisiamo. Sulla vicenda la magistratura mantiene il più stretto riserbo. Primo, perché sono coinvolti dei minori. Secondo, perché sull’episodio sono ancora in corso accertamenti per stabilire come si siano svolti effettivamente i fatti. Nel frattempo la notizia sta mettendo in subbuglio il paese della Bassa in cui sarebbe accaduta questa brutta, bruttissima storia.

Tutto risalirebbe a qualche giorno fa. Secondo la segnalazione pervenuta anche alle autorità scolastiche, una studentessa affetta da ritardo mentale sarebbe stata oggetto di molestie sessuali da parte di alcuni compagni di classe. Non è chiaro se si trattasse di uno o più di uno. Alla scena avrebbero assistito altri alunni, uno dei quali – ma sono in corso verifiche – avrebbe ripreso i fatti con la videocamera di un telefono cellulare.

Stando alla segnalazione, l’episodio sarebbe avvenuto durante una breve pausa della lezione, mentre l’insegnante era temporaneamente uscito dall’aula per una telefonata.

Alcuni alunni avrebbero raccontato la vicenda ai genitori, avviando una serie di accertamenti da parte della dirigenza scolastica. I Carabinieri hanno già sentito alcune persone informate dei fatti e hanno messo al corrente, con una relazione scritta, l’autorità giudiziaria. Stando a quanto trapelato finora, le versioni riferite avrebbero degli elementi contrastanti. Pertanto continuano gli accertamenti.

Contratto scaduto da 4 anni: lavoratori della sanità privata in piazza

I lavoratori della sanità privata incrociano le braccia BERGAMO -- Con un contratto nazionale scaduto da 4 anni, ora scelgono la via del ...

Autocisterna schiaccia un’auto: due feriti e 10 Km di coda sull’autostrada

L'immagine dalla Webcam alle 18 updated BERGAMO -- Drammatico quanto spettacolare incidente questo pomeriggio intorno alle 16 sull'autostrada A4. Nel ...