iscrizionenewslettergif
Politica

La Provincia stoppa il campo sportivo: di lì dovrebbe passare la tangenziale est

Di Redazione13 ottobre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La Provincia di Bergamo

La Provincia di Bergamo

BERGAMO — La Provincia di Bergamo ha detto “stop” al progetto per la costruzione di un campo a 11 alla Cittadella dello sport, già approvato e appaltato dalla precedente amministrazione Bettoni. L’area dove dovrebbe sorgere il campo, infatti, sarebbe di pertinenza del progetto relativo alla tangenziale Est.

Il progetto stoppato riguarda quindi il terzo lotto di impianti della nuova Cittadella, i cui lavori sarebbero dovuti partire la prossima primavera.

Il progetto comprendeva un campo a 11 in erba sintetica, spogliatoi, parcheggi con spazi verdi e percorsi pedonali interni alla Cittadella. In particolare nel progetto era compresp il collegamento tra la pista ciclopedonale già esistente e gli spogliatoi del baseball. Il tutto a un costo di un milione di euro con un cantiere che sarebbe dovuto durare 4-5 mesi.

“Guardando però il Piano territoriale fatto dalla precedente amministrazione – ha spiegato il presidente della Provincia Ettore Pirovano – ci siamo accorti che sull’area interessata dal nuovo campo dovrebbe passare l’ipotetica tangenziale est. Per questo ho bloccato tutto, sospendendo l’inizio dei lavori, in attesa che il Comune di Bergamo decida cosa fare con l’infrastruttura viaria”.

La tangenziale est, vecchio pallino del centrodestra avversato dal centrosinistra, è tuttora sulla carta. L’Amministrazione comunale vorrebbe preservarne il tracciato per tentare di rimetterla in piedi. Ma al momento non ci sono finanziamenti in vista in grado di far partire un’opera colossale quanto determinante per il futuro viabilistico di Bergamo.

Pd: battute al vetriolo fra D’Alema e Franceschini

Dario Franceschini e Massimo D'Alema ROMA -- Che i due personaggi non si amino e non si siano mai amati ...

Il centrodestra condanna la violenza, ma boccia la mozione sull’omofobia

L'intervento del verde Pietro Vertova (in piedi, di spalle) BERGAMO -- Da una parte il centrosinistra con una mozione che condanna la violenza contro ...