iscrizionenewslettergif
Economia

Draghi: necessario aumentare l’età pensionabile

Di Redazione13 ottobre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il governatore della Banca d'Italia Mario Draghi

Il governatore della Banca d'Italia Mario Draghi

Bisogna adeguare il sistema di ammortizzatori sociali al mercato del lavoro diventato più flessibile. È l’invito lanciato dal governatore della Banca d’Italia, Mario Draghi, durante la «Lezione Onorato Castellino» presso il collegio Carlo Alberto di Moncalieri (Torino).

“Superata la fase di emergenza – ha detto Draghi – resta la necessità di adeguare il nostro sistema di ammortizzatori sociali ad un mercato del lavoro diventato più flessibile”. Secondo Draghi “ne sarebbe favorita la mobilità del lavoro, accresciuta l’efficienza produttiva, rafforzata la tutela dei lavoratori e aumentata l’equità sociale”.

Il tasso di copertura assicurato in Italia dal pilastro pubbico ai futuro pensionati “sarà più basso, a parità di età di pensionamento, di quello che il sistema ha garantito finora e, quindi, per assicurare prestazioni di importo adeguato a un numero crescente di pensionati è indispensabile un aumento significativo dell’età media effettiva di pensionamento” ha aggiunto Draghi.

“Occorre dare merito al ministro Sacconi di avere messo in campo una quantità molto ampia e assolutamente adeguata di misure per superare la crisi» ha sottolineato ancora il numero uno di Bankitalia.

Per contrastare la povertà tra i pensionati “sono necessari interventi selettivi, da attuarsi con strumenti di natura assistenziale. Negli ultimi decenni – ha detto il governatore – la diffusione della povertà tra i pensionati (e i nuclei con capofamiglia pensionato) è scesa a livelli sostanzialmente simili a quelli riscontrati tra i non pensionati (e tra i nuclei con capofamiglia non pensionato). È questo un grande successo delle nostre politiche sociali. Restano tuttavia alcune categorie di nuclei familiari con capofamiglia pensionato in cui i tassi di povertà sono elevati: sono i nuclei in cui il capofamiglia è una donna o è molto anziano o ha familiari a carico”.

Istat: la produzione industriale torna a crescere

Torna a crescere l'industria delle auto La produzione industriale ad agosto ha fatto registrare un aumento del 7 per cento rispetto ...

Marcegaglia (Confindustria): la Finanziaria è insufficiente

Emma Marcegaglia "Sulla nuova legge Finanziaria noi esprimiamo un giudizio di insufficienza". Lo ha detto il presidente ...