iscrizionenewslettergif
Prima periferia

Agricoltore travolto da una balla di fieno da due quintali

Di Redazione13 ottobre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Una balla di fieno

Una balla di fieno

DALMINE — Si trova ricoverato in condizioni stazionarie agli Ospedali Riuniti di Bergamo l’agricoltore che questo pomeriggio, intorno alle 15, è stato investito da una balla di fieno dal peso di 2 quintali rimanendo ferito.

L’incidente sul lavoro è avvenuto nell’azienda agricola di proprietà del malcapitato che si trova in via Cave, a Dalmine. Secondo una prima ricostruzione l’uomo, 34 anni, stava spostando delle balle di fieno con un trattore quando una di queste, probabilmente fuori assetto gli è finita sulla testa.

Investito da quel fardello grande come una montagna, il poveretto è caduto a terra, riportando un trauma cranico e forti dolori alle gambe. Per fortuna nelle vicinanze c’era lo zio che subito lo ha soccorso e poi ha chiamato il 118. Il malcapitato è stato trasportato d’urgenza con un’ambulanza ai Riuniti.

Energia pulita: in funzione ad Azzano il “Cerchio nel grano”

L'edificio con l'impianto denominato "Cerchio nel grano" AZZANO -- E' entrato in funzione nei giorni scorsi il “Cerchio nel grano”, innovativo impianto ...

Auto frena bruscamente e si capovolge: illesi gli occupanti

Vigili del fuoco sul luogo di un incidente (immagine di repertorio) LALLIO -- Rocambolesco incidente questo pomeriggio a Lallio. Un'auto con a bordo una coppia stava ...