iscrizionenewslettergif
Bergamo

Arriva il freddo: temperature in picchiata a metà settimana

Di Redazione12 ottobre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Ondata di freddo in arrivo anche in Bergamasca

Ondata di freddo in arrivo anche in Bergamasca

BERGAMO — Dal tepore degli ultimi giorni, passeremo a un freddo quasi invernale. A partire da mercoledì, l’Italia sarà investita da un nucleo di aria polare, proveniente dalla Russia nord occidentale.

Il freddo toccherà prima le regioni dell’Adriatico, per poi propagarsi rapidamente al resto d’Italia e ai mari con intensi venti nordorientali. Temperature in calo di circa 8-10 gradi su quasi tutta la penisola, con punte anche di 10-14 gradi in meno nella pianura padano-veneta.

In Lombardia sono attesi venti forti con raffiche fino a 100 km orari a quote superiori ai 1500 metri. La sala operativa della Protezione civile della Regione Lombardia ha già diffuso un bollettino di criticità. I settori più interessati saranno quelli occidentali anche se non sono escluse intensificazioni su tutto il resto della regione.

Sui rilievi alpini e prealpini sono previsti nevischio o deboli nevicate (fino a 10-15 cm), soprattutto sul versante nord delle Alpi.

La Protezione civile raccomanda di fare attenzione a impalcature, carichi sospesi e alberi nei tratti più vulnerabili alle raffiche di vento e in concomitanza di eventi all’aperto, alla sicurezza dei voli amatoriali e sugli impianti di risalita a fune in montagna, alla viabilità, soprattutto nei casi in cui siano in circolazione mezzi pesanti.

Notte di follia in centro città: arrestati due studenti universitari

Una volante della Polizia in azione CENTRO CITTA' -- E' stata una notte brava finita con l'arresto. Protagonisti due giovani universitari ...

Tamponamento fra 4 auto: circonvallazione in tilt

Tre delle quattro auto coinvolte nell'incidente BORGO PALAZZO -- Un incidente fra 4 auto ha mandato letteralmente in tilt la circolazione ...