iscrizionenewslettergif
Sport

Ufficiale: Diego De Ascentis torna all’Atalanta

Di Redazione8 ottobre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Diego De Ascentis

Diego De Ascentis con Doni e Ferreira Pinto

ZINGONIA — Alla fine ha firmato. Diego De Ascentis, svincolato dall’Atalanta dopo le ultime due stagioni agli ordini di mister Del Neri è di nuovo un giocatore nerazzurro a tutti gli effetti.

Il mastino comasco dunque torna sotto contratto con una società di serie A, le ultime settimane di allenamento a Zingonia devono aver convinto il tecnico Conte e dalla prossima trasferta di Udine.

Giocatore generoso e pieno di grinta, De Ascentis non è sicuramente un costruttore di gioco ma nell’attuale centrocampo atalantino può essere prezioso.

Con Barreto ancora ai box per la microfrattura subita in Nazionale, incerti ad oggi i tempi di recupero, Radovanovic squalificato e Costinha praticamente fuori rosa rimangono Guarente, Caserta ed il jolly Padoin quali alternative nella zona centrale della mediana

Il trentatreenne De Ascentis ha firmato un contratto fino al termine della stagione, nei test che Conte e Ventrone stanno svolgendo a Zingonia si è distinto con buoni risultati e sicuramente nella scelta dell’entourage nerazzurro avrà pesato la conoscenza diretta tra il tecnico ed il giocatore.

I duelli in mezzo al campo avvenuti nel recente passato tra due sanguigni come loro non si dimenticano, Conte in conferenza stampa aveva confermato nei giorni scorsi come l’idea di riportare De Ascentis a Bergamo fosse partita dal direttore Osti e da lui pienamente appoggiata.

Prosegue intanto il lavoro al centro Bortolotti. Nell’amichevole disputata contro una mista del settore giovanile, la prima squadra si è imposta per 3-2 con reti di Acquafresca, Pellegrino e Caserta: Zaza ed un’autorete di Talamonti in tuffo sono gli altri marcatori di giornata.

Conte ha ruotato tutti gli uomini a disposizione, nella prima frazione Doni ha giocato con Acquafresca mentre nella ripresa è stato Tiribocchi il partner dell’ex cagliaritano. Recuperato Talamonti che insieme a Doni dovrebbe rientrare ad Udine senza problemi: Ferreira Pinto ha proseguito il suo lavoro differenziato. Venerdì è in programma un allenamento pomeridiano a porte chiuse.

Fabio Gennari

L’Albinoleffe scommette su Piccinni (e vince)

Matteo Piccinni contrasta Gigi Sala VERDELLO -- Le scommesse per l'Albinoleffe sono normali. Ne vengono fatte ogni anno, spesso risultano ...

Atalanta, parla il Bocia: nonostante le diffide, la Curva va avanti

Claudio "Bocia"" Galimberti, leader della Curva Nord di Bergamo BERGAMO -- E adesso, cosa succede? Le ultime otto diffide comminate agli Ultras della Curva ...