iscrizionenewslettergif
Poesie

“Tu ami dici” di John Keats

Di Redazione8 ottobre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Tu ami dici; ma con voce
più casta di quella di suora che canti
i dolci vespri per sè sola
quando la campana suona
O amami davvero!

Tu ami dici; ma con un sorriso
freddo come alba di settembre,
come fossi la suora di San Cupido,
devota alla Quaresima
O amami davvero!

Tu ami dici; ma la tua bocca
di rosso corallo dà meno gioie
dei coralli in fondo al mare
mai chiede baci
O amami davvero!

Tu ami dici; ma la tua mano
con dolce stretta la stretta non stringe;
come quella di statua è, morta
mentre la mia di passione brucia
O amami davvero!
O mormora parole di fuoco!

Sorridi, come se queste parole dovessero bruciarmi,
stringimi come fa l’amante
O bacia e del tuo cuore fa’ la mia urna
O amami davvero!

I ragazzi che si amano

iragazzirx0Una splendida poesia d'amore di Jacques Prevert ...

“Questo è per te” di Leonard Cohen

handsvf4xo9Questo è per te è il mio intero cuore è il libro che ti avrei letto quando fossimo ...