iscrizionenewslettergif
Economia

Crisi Tenaris: nuovo incontro stamattina in Confindustria

Di Redazione8 ottobre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La sede di Confindustria in via Camozzi

La sede di Confindustria in via Camozzi

Nuovo incontro questa mattina nella sede di Confindustria a Bergamo per trovare vie d’uscita alla vicenda Tenaris. Alle 10 sindacati e proprietà torneranno ad incontrarsi per discutere i dettagli del piano di riorganizzazione. Inoltre sta per essere convocato dalla Provincia, da parte dell’assessorato al Lavoro guidato da Enrico Zucchi, un incontro degli enti locali sulla vertenza Tenaris Dalmine.

La riunione è in programma per venerdì sera 9 ottobre presso il municipio di Dalmine. Invitati i Comuni di Dalmine e Costa Volpino, dove hanno sede gli stabilimenti bergamaschi, ma anche Osio Sotto, Osio Sopra, Levate, Verdello e Treviolo. Mentre la prossima settimana toccherà a un incontro tra Regione, Provincia e Comuni per mettere a punto le strategie di risposta alle ricadute occupazionali della vicenda.

Intanto i lavoratori del gruppo sono andati in piazza con tre momenti di sciopero nei giorni scorsi. “La massiccia partecipazione registrata alle assemblee dei lavoratori dello stabilimento del Gruppo Tenaris Dalmine di Costa Volpino rappresenta una testimonianza lampante del grado di preoccupazione presente tra il personale”  ha dichiarato il segretario provinciale della Uilm Uil Angelo Nozza – Tra gli operai c’è piena consapevolezza della gravità del momento ma anche la voglia di non arrendersi”.

Edilizia, cassa integrazione alle stelle

E' aumentato a dismisura il ricorso alla cassa integrazione La crisi economica ha costretto le aziende a ricorrere in maniera esorbitante alla cassa integrazione ...

Crisi Lilly: “Incontro fruttuoso” fra sindacati e azienda

La sede di Confindustria di via Camozzi "Un incontro fruttuoso”. Così si sono espressi i sindacati al termine dell'incontro sulla vertenza Lilly ...