iscrizionenewslettergif
Bergamo

Incidente nuovo ospedale: l’Inail nega il risarcimento alla vedova dell’operaio morto

Di Redazione7 ottobre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Operai e Polizia il giorno dell'incidente (foto Mariani)

Operai e Polizia il giorno dell'incidente (foto Mariani)

BERGAMO — Viviamo davvero nel paese dell’incontrario. Nel paese dell’incontrario capita che alla vedova di un operaio non spetti, secondo l’Inail, neanche una lira di risarcimento anche se il marito è morto su un cantiere. Nello specifico il lavoratore in questione è Mario Soggiu, idraulico di 56 anni deceduto il 15 luglio scorso precipitando in un vano scale delle torri del nuovo ospedale.

Nel paese dell’incontrario, capita che alla moglie e ai due figli di un operaio che si trovava al quinto piano di quelle torri venga fatto capire che il loro congiunto era lassù quasi per sport. E che l’indennizzo non gli spetta perché l’infortunio “non risulta avvenuto per rischio lavorativo, bensì per il verificarsi di rischio generico incombente su tutti i cittadini e comune ad altre situazioni del vivere quotidiano” scrive l’Inail in una lettera alla famiglia.

Nel paese dell’incontrario capita anche che l’infortunio di un operaio a 25 metri d’altezza venga considerato una semplice distrazione, quando invece il segretario generale della Fiom Cigl Mirco Rota ha dichiarato su tutti i giornali di aver fatto un sopralluogo sul luogo della disgrazia e “ho dovuto farmi luce con il cellulare, mancavano le transenne di sicurezza, l’illuminazione e i cartelli di pericolo previsti dalla legge”.

Nel paese dell’incontrario capita che, ancor prima che cominci il processo per accertare le responsabilità, un Istituto assicurativo contro gli infortuni sul lavoro sostenga che in realtà non ci sono responsabilità, tranne quella di chi è morto.

Nel paese dell’incontrario, se n’è resa conto la famiglia della signora Mariangela Stoccora, moglie del povero operaio morto sul lavoro, giustizia spesso fa rima con incredulità.

Related link
Operaio muore sul cantiere del Nuovo Ospedale. Il sindacato accusa: precise responsabilità

Circonvallazione delle Valli: due giorni di lavori in corso

Il trafficatissimo ingresso alla circonvallazione BORGO PALAZZO -- Automobilisti attenzione. Se vi trovate a passare dalle parti della circonvallazione badate ...

L’Inail attenderà l’esito del processo prima di risarcire la vedova di Soggiu

Il cantiere del nuovo ospedale, dove è avvenuto l'incidente BERGAMO -- La vicenda del risarcimento alla famiglia dell'operaio morto sul cantiere del nuovo ospedale ...