iscrizionenewslettergif
Università

Omaggio a Gilard e alla letteratura del Caribe

Di Redazione2 ottobre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Jacques Gilard

Jacques Gilard

Nuovo interessante appuntamento all’insegna dell’interdisciplinarietà organizzato dal nostro ateneo. Si tratta del Seminario di studi internazionali “Literatura y arte del Caribe colombiano al promediar del siglo XX”, ideato per rendere omaggio al latinoamericanista francese Jacques Gilard, scomparso lo scorso anno.

Promosso dalla Cattedra di Letterature Ispano americane nell’ambito dei corsi della Laurea Magistrale in Letterature Euroamericane e della Scuola dei dottorati di ricerca in Scienze letterarie e visive, il seminario si terrà martedì 6 ottobre dalle 10 alle 13 e mercoledì 7 ottobre dalle 14 alle 17 in aula 1 della sede di via Salvecchio.

Il convegno si propone come momento di scoperta e analisi del panorama culturale, artistico e cinematografico di una delle regioni più originali e affascinanti della Colombia.  Particolare attenzione verrà data al “gruppo di Barranquilla”, movimento che  ha consentito l’ingresso del paese sudamericano nella cultura della modernità.

Oltre al Professor Álvaro Medina, noto docente di storia dell’arte all’Universidad Nacional de Colombia, interverranno i professori Campra (Università di Roma) e Boccuti (Università di Torino). Per l’Università di Bergamo i professori: Cartosio, Marzola, Marzano, Meriggi, Corti, Gandolfi, Calandra, Barbisotti, Gonzàles, Amaya, Rosso, Bottiroli. E poi Mazzocchi (GameCinema), Tonolini (Fondazione Dalmine) e Signorelli (Bergamo Film Meeting).

Il seminario si chiuderà mercoledì 7 ottobre alle ore 21 presso lo Spazio ParolaImmagine della Gamec, in collaborazione con il Dipartimento di Scienze dei Linguaggi, della Comunicazione e degli Studi Culturali dell’Università di Bergamo, GameCinema, Bergamo Film Meeting e Cinelatino. Verranno proiettati due film di autori del Caribe colombiano e del gruppo Barranquilla: “La langosta azul” (regia: Álvaro Cepeda Samudio) e “Mi carnaval para toda la vida” (regia: Álvaro Cepeda Samudio; operatore di macchina: Gabriel García Márquez). Il seminario è aperto a tutti gli interessati.

Nasce la laurea triennale in Filosofia analitica e del linguaggio

La sede universitaria di Piazza Vecchia L’Università degli Studi di Bergamo istituirà il corso di laurea triennale in Filosofia analitica e ...

E-learning: l’insegnamento va online

E' tempo di nuove tecnologie anche nell'apprendimento L'Università degli Studi di Bergamo è sempre più orientata al futuro. Il Centro per le ...