iscrizionenewslettergif
Bergamo

Svolta verde, il nuovo ospedale funzionerà con energia solare

Di Redazione1 ottobre 2009 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Veduta aerea del nuovo ospedale di Bergamo

Veduta aerea del nuovo ospedale di Bergamo

TRUCCA — Sarà un ospedale a energia solare quello nuovo in costruzione alla Trucca. Per fornire energia pulita al grande complesso ospedaliero verranno installati 12mila metri quadrati di pannelli fotovoltaici. Una superficie grande quanto due campi da calcio, in grado di fornire 1,6 milioni di Kilowatt l’anno agli impianti del nosocomio.

L’annuncio è stato dato quest’oggi dal direttore generale degli Ospedali Riuniti di Bergamo, Carlo Bonometti, durante la visita della Commissione Sanità della Regione – guidata dal bergamasco Pietro Macconi – alla grande struttura in costruzione in via Martin Luther King.

Salvo intoppi dell’ultim’ora, i lavori per la realizzazione del nuovo ospedale termineranno la prossima primavera. Poi, entro la primavera dell’anno seguente andrà completato il trasferimento dal vecchio “Maggiore” al nuovo “Papa Giovanni”. I lavori procedono spediti dopo i ritardi accumulati, per questioni di vario genere, negli anni scorsi. Sul cantiere lavorano alacremente 500 persone. L’intero intervento costerà 340 milioni di euro.

Case: alla Fiaip si parla di certificazione energetica

La platea del meeting Fiaip BERGAMO -- Norme antiriciclaggio e certificazione energetica. Sono queste le nuove sfide per gli agenti ...

Salti e cross: via libera alla pista delle Bmx di Loreto

Una pista per BMX LORETO -- Si tratta di uno degli impianti sportivi più innovativi della regione e si ...